Ultimo post da qui

Eccomi riemersa dal grande caos! No no, non sto esagerando, se potessi vedere la mia stanza adesso capiresti che sto dicendo la verità. Molto grazie alla mia testardaggine e al fatto di voler fare tutto da sola. Perché un po’ di tempo fa il mio pc mi ha quasi abbandonata, nel senso che all’improvviso il monitor ha iniziato a fare tutto verde, impossibile da utilizzare. Io, nel panico, l’ho portato dal suo dottore, che mi ha dato una diagnosi che non volevo sentire, ma che mi aspettavo: meglio sopprimerlo! Ora, essendo io una persona che si affeziona anche alle cose più piccole e insignificanti, non potevo lasciarlo lì senza tentare altro, così l’ho riportato a casa e l’ho collegato ad un monitor esterno. Gioia infinita: funzionava! Non che il suo male fosse curato, anzi quello resta e so che prima o poi dovrò dirgli addio, ma per il momento lavora ancora con me. Mio marito voleva comperarmene uno nuovo, me lo aveva già proposto varie volte, ma io niente, non ci sentivo ed ho continuato a non sentirci. Cosa posso farci? Sono fatta così, non mi sento pronta.

Poi è arrivato il sito ed ho iniziato a lavorarci su, insieme al mio vecchio pc! Mi sono sentita un po’ matta e credo che il professionista Matteo Mannucci di MaMaStudiOs, se mi avesse vista, si sarebbe fatto delle grandi risate. Io e lui in conversazione su Skype, per la formazione sul nuovo sito: lui molto professionale che spiegava, ed io davanti a quei due monitor che schiacciavo pulsanti e azionavo la manovelle per farli funzionare! Una scena da comiche!

monitor

E con tutto questo marchingegno acceso almeno dodici ore al giorno ho fatto tutto il lavoro: sitemato foto (perchè ancora, nonostante tutto, qui funziona anche photoshop!), adattato formati, archiviato, sistemato i due shop, scritto, cancellato, riscritto… insomma ce l’ho fatta e ne sono felice, anzi forse anche un po’ orgogliosa di averlo fatto con i miei umili mezzi! Io e il mio vecchio pc in un vero lavoro di squadra.  Ecco, adesso lo sai e non mi immaginerai davanti ad un nuovissimo fiammante Mac a fare la blogger tutta d’un pezzo, anzi ti farai due risate pensando a me che smanetto su una vecchia tastiera ed ogni volta che accendo tutto spero non si fulmini niente. Magari ti farai anche due risate, ma almeno sai chi sono e come sono davvero, senza costruzioni. L’importante è ciò che ne viene fuori, che tu possa vedere delle immagini pulite, dei lavori ben fatti e dei testi leggibili. Per me è questo che conta, poi lo so, prima o poi mi deciderò a cambiare e scoprirò che se lo avessi fatto prima mi sarei risparmiata del tempo e delle arrabbiature, ma va bene così, in fondo sono affezionata anche alla mia testardaggine.

Ecco, tutto per dirti che il lavoro è finito, o meglio sta per iniziare in un posto nuovo, in cui potrai entrare e trovare tutto questo e molto altro, fra pochissimi giorni. Quindi ecco perché l’ultimo post da qui: per qualche giorno ci sarà un lavoro dietro le quinte in cui non mi vedrai, poi tornerò e ti accoglierò nella nuova casa, in cui spero ti troverai bene.

Ti ricordo, per essere sicura che riceverai un messaggio appena il primo post verrà pubblicato dal sito, che puoi iscriverti alla newsletter cliccando QUI oppure sull’immagine sottostante… perchè d’ora in avanti sarà questa simpatica scimmietta ad occuparsi di recapitare la posta:

Mail-Chimp-Logo1

Ringrazio chi si è già iscritto (veramente in tanti!) e do il benvenuto a chi deciderà di farlo! A presto…

Annunci

18 pensieri su “Ultimo post da qui

  1. Bravissima, con la testardaggine spesso si ottengono risultati migliori di quelli ottenuti con tecnologia nuova, perché è la voglia di fare quella che conta, con nuovi pc o con il vecchio affezionato “macinino” 🙂
    A presto nel tuo nuovo sito Elana.
    Ciao, Pat

  2. Ho provato nuovamente ad iscrivermi alla newsletter. Quando inserisco la mail un messaggio mi informa che dovrei ricevere una mail per la conferma del mio indirizzo ma non arriva nulla. Dove sbaglio?

    • Che tipo di mail utilizzi? perché ad esempio con libero e gmail capita che questo tipo di mail finiscano nella sezione offerte o addirittura nello spam. Hai controllato? Se hai ancora problrmi fammi sapere che cerco di risolverlo io. Mi spiace, si sono iscritte tante persone e non hanno avuto problrmi, quindi in ogni caso ti troverò la soluzione. Grazie di cuore per avermi avvertita e scusa il disagio.

      • Di solito utilizzo la mail del blog quella con cui ti commento. Ne ho un’altra su libero ma non la uso per il blog. Riproverò ma se hai delle dritte da darmi eseguo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...