CUCCIOLI DI GATTO SENZA EQUIVOCI

Il titolo è decisamente un po’ strano, ma ancor più assurda è la cosa che mi è capitata pochi giorni fa dal mio veterinario, a proposito di gatti. Quella foto su facebook è stata commentatissima, come mi dovevo aspettare, fra le risate dei miei bambini e quelle che mi sono fatta io raccontando l’accaduto. Poi l’idea, così da un equivoco è nata la voglia di cucire dei gattini speciali.

_DSC6080

Ecco, lo scorso martedì mi sono recata all’ambulatorio veterinario per portare la mia gattina Cesira a far sterilizzare. Come concordato, l’ho lasciata lì nella sua gabbietta, le ho dato un bacio dicendole che sarebbe andato tutto bene e me ne sono andata, per tornare a prenderla nel pomeriggio. Fin qui tutto bene.

_DSC6073

Facendo un passo indietro posso affermare che nel mese di ottobre, la Cesira ci è stata donata da una cara amica che aveva avuto una cucciolata di quattro femmine ed un maschio, dicendo che il maschio lo avrebbe tenuto lei. Inoltre, avendo io a casa già un maschio, abbiamo pensato entrambe che con una femmina sarebbe andao d’accordo più facilmente.

_DSC6075

Insomma, dopo pochi minuti che sono uscita dall’ambulatorio, mi chiama il veterinario per dirmi che Cesira è un maschio!!! Non ci potevo credere! In questi mesi non abbiamo mai controllato, e pensare che dorme nel letto con noi, ci segue ovunque e noi niente, mai visto niente di strano. Ommioddio mi sono detta, che figuraccia!

_DSC6077

Fortuna che con la Veterinaria che faceva il turno pomeridiano ho una certa confidenza, così ci siamo fatte due risate su quella svista clamorosa. Mi ha consolata sapere che non sono la prima che prende un granchio come questo, comunque la sorpresa è stata tanta. Così la Cesira, per decisione dei bambini alquanto divertiti, è diventata un Cesiro, che poi abbreviato resta Cesi, così nessuno si sbaglia e rischia di scambiarla ancora per una femmina. Adesso abbiamo due maschi e la cosa ancora ci fa sorridere!

_DSC6082

Ecco perchè ho rimesso mano a quel modello dei gattini che avevo fatto un po’ di tempo fa, creandone di colorati e buffi, in modo che soltanto chi li adotterà potrà decidere se dargli un nome da maschio o da femmina. Uno è già partito questa mattina dallo shop, ma ce ne sono ancora quattro che cercano casa!

Annunci

25 pensieri su “CUCCIOLI DI GATTO SENZA EQUIVOCI

  1. Veramente buffo! A me era capitato con i criceti, ne avevamo presi due pensando che entrambe fossero femmine e poi li abbiamo sorpresi in una zuffa amorosa con l’urgenza di dividerli in due gabbie 😀 i pupazzi sono splendidi ma non è una novità!

  2. Esattamente come è capitato a me col mio gattone che si chiamava, appena arrivato, Sofia…ed è stato Sofia per qualche mese….poi al momento della sterilizzazione il veterinario ci ha comunicato fosse maschio! Allora è diventato Sofocle!
    Bellissimi i tuoi miciotti!!!

  3. Bellissimi questi micetti!!! Pensa che a me era capitato con un cagnolino di poco più di due mesi, bello grandino perché aveva mamma terranova e papà pastore tedesco; mi è stato regalato perché preso per i bimbi di una famiglia vicina di casa e scoperto quasi subito che erano allergici al pelo…. Loli il suo nome, femminuccia, mi avevano detto….ma è stato un attimo capire che era un bel maschietto ribattezzato subito Tobi…..
    MGrazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...