I COLORI DELLA PROVENZA

Visto il grande successo che riscuote sempre la lavanda e i tanti commenti che mi avete lasciato e per i quali vi ringrazio, oggi voglio restare in Provenza, mostrandovi piccoli scorci che mi hanno colpita.

Mi sono sempre piaciute le finestre. Da bambina credevo fossero gli occhi della casa e in effetti lo credo ancora! Poi quando sono così, colorate, anche vecchie, un po’ traballanti, hanno un fascino che mi attrae.

E non poteva mancare una Citroen Duecavalli in una piazzetta così caratteristica…
 

E trovarsi davanti una finestra piena zeppa di orsetti di peluche? Uno spettacolo!

 E non potevano mancare i miei due pargoli che si sorseggiano una bibita. Vedete Libero cosa porta al collo? Contagiato dalla mamma, come premio per la sua pagella piena di ottimi voti, ha chiesto un obiettivo nuovo per la sua Nikon e lo ha portato in giro con disinvoltura come se non pesasse! Prima o poi vi farò vedere qualcuno dei suoi scatti!
potrei continuare all’infinito, ma il post diventerebbe lungo e noioso, quindi mi fermo qui. Però posso dirvi che per i curiosi e per chi ama i gufi, che solitamente sono amati da tutti, può andare a sbirciare sul mio blog fotografico… ovviamente sto parlando di gufi veri!
Buon fine settimana…
Annunci

29 pensieri su “I COLORI DELLA PROVENZA

  1. Voglio anche io una mamma che mi regala gli obiettivi per la mia Nikon! Ma senza lavoro, purtroppo, mi devo ancora accontentare del misero 18-55, anche se ogni tanto rubo il macro del mio ragazzo! 😉
    Le foto parlano davvero da sole, ma quei peluche alle finestre a cosa serviranno?? 😀
    Baci!
    Desy

  2. Che meraviglia cara elena , la Provenza ha un fascino a cui pochi possono resistere ! Come sempre ti ringrazio perchè condividi con noi questi scatti che ci fanno sognare ! Adesso però vado a vedere i gufi , li adoro e anch'io ne ho fotografati diversi, perchè mi piacciono troppo !!!Un bacione e….guarda che non ci annoiamo affatto a leggere i tuoi post !!!!!

  3. Elena, lasciamelo dire in tutta sincerità che post così nn stancano e nn annoiano mai! E posticini cos', con scuri così particolari io li ho visti solo in Provenza…
    Saggio il tuo piccolo…ha chiesto un regalo davvero utile…nn vedo l'ora di vedere le foto!
    Cinzia

  4. E' stato sicuramente un viaggio affascinante. Anch'io ho un debole per le finestre, mi piace anche guardarci dentro (con discrezione però!)…da brava curiosona di arredamento e di oggetti vari. I tuoi gufi li ho appena visti e sono stupendi. =)
    Daniela

  5. Credo di essere una delle poche che non si è appassionata ai gufi, ma di queste immagini ne vedrei a tonnellate, senza stancarmi. Sono tontolina io, o manca il nome di questo paesino stupendo?
    Splendido davvero!

  6. Basta gufi, oggi mi ha terrorizzato uno di loro allo zoo! Cmq a proposito degli orsetti, alle volte certi momenti o oggetti sembra che stiano proprio lì ad aspettare una foto… io oggi ne ho scattata una che adoro con una scimmia, ed è stato un attimo magico, non era affatto preparata!

  7. Anche io pensavo fossero gli occhi delle case! come i fanali gli occhi delle macchine, e infatti vedevo macchine con lo sguardo felice, triste, cattivo, ecc… ;p
    stupendi questi colori!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...